Padova – Venerdì 20 febbraio 2015: La numismatica come momento di valorizzazione della cultura e di collaborazione pubblico-privato

La XII Edizione dcopertina preimio antenore 2015el Premio Antenore Città di Padova, Iniziativa organizzata dal Circolo Numismatico Patavino destinata a premiare giovani studiosi nella disciplina della numismatica e tenutasi a Padova il 20 febbraio 2015 , ha visto come aggiudicatario del premio il Dr. Alessandro Cattaneo , per aver esaminato studiato catalogato repertoriato ed illustrato una raccolta di monete provinciali romane di difficile lettura, redigendo materiale di studio che ben si colloca nella editoria specializzata come lavoro di notevole importanza scientifica.Il Dr . Alessandro Cattaneo ha così intitolato il lavoro fatto Provinciae restitutae: spunti su una collezione di monete romane provinciali

La iniziativa, curata dall’avv.to Adalberto Merola e dal Dr. Gianpietro Sanavia e tenuta presso la Sala del Medagliere del Museo Bottacin di Padova, e’ stata finanziata dal Circolo Numismatico Patavino con la preziosa collaborazione dell’assessorato del Comune di Padova e del Prof Asolati, titolare della cattedra di numismatica presso università di Padova.

Ad aprire ufficialmente i lavori della mattinata l’avv.to  Adalberto Merola, presidente della associazione in qualità di moderatore. Sono poi seguiti gli interventi previsti. Il primo, del Dr. Gianpietro Sanavia, dal titolo Genesi e significato del premio Antenore, Il secondo intervento tenuto dal prof. Michele ASOLATI dal titolo Da Ottaviano a Diocleziano, la monetazione delle province nel mondo romano. che ha intrattenuto gli ospiti parlando delle monete imperiali provinciali illustrando il loro significato con riproduzioni telematiche

La manifestazione ha avuto il suo culmine nella esposizione del dr Alessandro Cattaneo vincitore del premio che ha illustrato e presentato il suo lavoro e, poco dopo, la mostra da lui organizzata con l’aiuto del personale del Museo Bottacin e del Circolo Numismatico Patavino.

Al termine il presidente del Circolo Numismatico Patavino ed il presidente onorario Giancarlo Cerabino hanno assegnato il premio al vincitore. La manifestazione si è conclusa con i ringraziamenti ai numerosi presenti e con un brindisi.

Si ringraziano le autorità locali nella figura dell’assessore Flavio Rodeghiero, ll direttore dei Musei Davide Banzato e del funzionario del Museo Bottacin Valeria Vettorato per la ospitalità ed il supporto della iniziativa.

I curatori della iniziativa

Adalberto Merola- Gianpietro Sanavia

logo pdfScarica Programma premio antenore 2015 logo pdf Scarica Presentazioni premio anteonore 2015 logo pdf  scarica invito e programma 20 febbraio 2015

invito 20 febbraio 2015 premio antenore